ISBN 978-88-98942-20-6
Pagine 246
Anno di pubblicazione 2015
Prezzo di copertina 12.00 €
Acquista con Paypal
Seleziona spedizione:
Gratuita 4 - 6 giorni
5€ Corriere 1 - 2 giorni
Inserisci quantità:

oppure clicca qui Come acquistare

Jo non ha nemmeno vent’anni e ancora gode del fascino fresco della gioventù. Ama l’arte in ogni sua forma e, più di ogni altra cosa, ama scrivere. Così, animata dalla timida ambizione di poter fare della scrittura un mestiere, prova a trovare il suo posto nel mondo e, già muovendo il primo passo, inciampa in un incontro destinato a cambiare radicalmente il corso della sua vita. Conosce Diego, autore televisivo dal carattere burbero, di ventisette anni più grande di lei. È lui, con l’irriverenza che lo contraddistingue, a rispondere alla sua candidatura per un lavoro da autrice esordiente e, quasi per gioco, cominciano una corrispondenza virtuale.
Il loro rapporto, dapprima solo platonico e carico di mistero, si trasforma via via, in un crescendo di emozioni viscerali che inducono la protagonista a una pericolosa metamorfosi, frutto del connubio fra il riverbero di un’infanzia difficile e la natura primordiale delle fantasie di entrambi.
Diego diventa per lei più essenziale dell’aria: nel tentativo di amarlo, Jo deve fare i conti con i suoi repentini sbalzi d’umore, l’inaffidabilità e una personalità tanto attraente quanto insidiosa. Rapita dalla complessità della loro relazione, si allontana dalla dimensione reale, dove però il tempo continua a scorrere e gli eventi a susseguirsi, senza alcuna indulgenza per il suo turbamento.
La morbosa attrazione fra i due protagonisti è il filo conduttore di un viaggio nelle loro menti torbide e nei loro sentimenti agitati, attraverso tappe di ogni genere, dall’amore incondizionato e quasi paterno al più crudo erotismo, dalla paura della morte all’eccesso di vita, fino ad arrivare all’unica destinazione possibile. Nella valigia di chi intraprenderà questo viaggio ci saranno musica e poesia, immensa gioia e profondo dolore, luce e buio, ma soprattutto ci saranno favole che vanno a braccetto con la realtà, nelle quali tutti potranno trovare una piccola ombra che somiglia alla forma dei loro desideri.

L’AUTRICE
Giulia Gennaro (1985) a soli dodici anni ha vinto il suo primo premio letterario con il racconto La filosofia della mia vita. Ha collaborato come autrice a diversi progetti teatrali e televisivi e, nel 2013, è stata finalista del concorso internazionale d’arte e cultura dedicato a Giuseppe Gioachino Belli, indetto dall’omonima accademia di Roma, con la poesia La tisana della sera. Ad oggi vive e lavora a Milano. Amore privato è il suo romanzo d’esordio.

Download