ISBN 978-88-908483-7-7
Pagine 128
Anno di pubblicazione 2014
Prezzo di copertina 12.00 €
Acquista con Paypal
Seleziona spedizione:
Gratuita 4 - 6 giorni
5€ Corriere 1 - 2 giorni
Inserisci quantità:

oppure clicca qui Come acquistare

L’orizzonte rubato raccoglie lo scambio di mail con il quale Sandra Mazzinghi ha scoperto il segreto di Antonietta, sua cara amica di infanzia, costretta a subire per anni abusi sessuali  e violenze psicologiche perpetrate da chi, più di ogni altro, avrebbe dovuto proteggerla: suo padre.


L’autrice, mail dopo mail, scava nel passato dell’amica senza nulla concedere al voyerismo e al pettegolezzo che troppe volte caratterizzano i libri che affrontano il delicato argomento degli abusi che avvengono all’intero delle mura domestiche. L’autrice non si limita a raccogliere la testimonianza della vittima, ma le dà l’ascolto di cui solo un’amica è capace. Antonietta riconquista il suo orizzonte rubato ogni giorno, rifiutando l’etichetta di vittima e affermando la volontà di essere una donna “normale” tutt’altro che rassegnata al suo passato.


Una storia vera di riscatto che, nella nuova edizione, si arricchisce di alcune testimonianze di persone che, grazie alla prima edizione del libro (2011), hanno trovato il coraggio di confidare la propria esperienza all’autrice.

Download