mds editore Riflesso concorso pittura acquarello olio letterario fiabe poesie racconti parco unico disegno fotografia sanrossore massaciuccoli migliarino pisa viareggio toscana manidistrega

CLASSIFICHE DEI PREMIATI


Con il 2018 l’annuale concorso artistico-letterario di MdS Editore giunge alla sesta edizione, forte della crescita ottenuta grazie alle edizioni precedenti: Macchie d’acqua, TraMare, Radicamenti, Fuori dal Tempo e nel 2017 Dipendenze.

Il tema si presta, come di consueto, a diverse letture; il titolo stesso del concorso contiene in sé la radice del verbo re-flectere dal cui participio passato reflexus deriva appunto questo termine polivalente che può essere declinato in una vasta gamma di significati.

Si parte dalla più immediata, che implica un’azione passiva, indicando un soggetto che “subisce una riflessione” rinviata da una superficie. Tutto ciò che vediamo è frutto di una riflessione; un’azione incondizionata, conseguenza irriflessa, provocata dal riverbero di una porzione dello spettro luminoso sotto forma di luce e quindi di colore e forma.

Lo stesso significato il termine lo assume nel contesto fisiologico, nel senso che implica un’azione non volontaria, per cui un riflesso è una risposta immediata del sistema nervoso.

Si arriva poi a un significato che è addirittura opposto al precedente, laddove si intenda con questa parola qualcosa “che procede, che nasce da riflessione”, come nell’atto artistico.

Volendo poi tornare al senso originario dell’etimo latino, in qualità di aggettivo e in tempi più antichi, “riflesso” significa anche “ripiegato, piegato all’indietro”.

Infine il termine indica, come in statistica o in geologia, il frutto di un’azione precedente, traccia naturale o artificiale di un atto primitivo.

In bilico, quindi, tra gli opposti, tra il volontario e l’involontario, tra il voluto e il subìto, tra lentezza e immediatezza, il tema Riflesso lascia largo spazio alla creatività dei partecipanti che potranno interpretarlo letteralmente o con originalità fornendo, come sempre, una ricca tavolozza di sfumature espressive.

1. FINALITÀ DEL CONCORSO

2. REGOLAMENTO E SEZIONI DI CONCORSO

  • 2a. Per tutte le sezioni   
  • 2b. Sezioni letterarie     
  • 2c. Sezioni artistiche     

3. MODALITÀ DI ISCRIZIONE

4. INVIO DELLE OPERE

  • 4a. Sezioni poesia e racconto
  • 4b. Sezione fotografia   
  • 4c. Sezione pittura
  • 4d. Note sull’invio delle opere

5.  MODALITÀ DI PAGAMENTO

6.  GIURIE  E PREMI

  • 6a. Giurie
  • 6b. Premi

7. ONERI DI PARTECIPAZIONE    


1. FINALITÀ DEL CONCORSO

Il concorso Riflesso prevede la selezione di opere letterarie e artistiche per la pubblicazione di un’antologia e l’organizzazione di un evento espositivo realizzato con gli elaborati selezionati in ciascuna delle sezioni artistiche.

I vincitori saranno resi noti nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo presso la Sala Gronchi all’interno del Parco Regionale Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli in data 22 settembre 2018. I finalisti saranno contattati con una mail almeno 10 giorni prima della data di premiazione.

Le opere artistiche verrano esposte dal 2 al 6 novembre nello spazio espositivo Sopra le Logge in Via degli Uffizi, 1, Pisa.

Si avvisano tuttavia i partecipanti che, pena l’esclusione dal concorso senza restituzione della quota di iscrizione, le opere partecipanti dovranno rispettare tutti i criteri generali e della specifica sezione elencati nelle pagine che seguono.

2. REGOLAMENTO E SEZIONI DI CONCORSO

Il concorso è aperto a tutti gli autori e gli artisti contemporanei di ogni nazionalità senza limiti di età. Si articola in due sezioni letterarie (racconto, poesia) e due sezioni artistiche (pittura, fotografia).

2a. Per tutte le sezioni

Le opere dovranno rispettare i seguenti criteri:

Essere inedite, ovvero non essere state oggetto di partecipazione ad altri concorsi, non essere state pubblicate su libri e cataloghi o esposte in mostre ed eventi similari.

Attenersi al tema e alle linee guida suggerite dal titolo Riflesso.

Saranno automaticamente esclusi gli elaborati a sfondo razzista o di incitamento alla violenza.

2b. Sezioni letterarie

Racconti e poesie devono essere scritti in carattere Times New Roman pt. 12 e salvati in file di formato doc, docx o rtf. Le opere non dovranno recare il nome dell’autore o altri segni di riconoscimento. I testi devono essere in lingua italiana e inediti, ovvero non essere mai stati pubblicati, nemmeno in versione e-book con auto-pubblicazione.

Racconto – Il testo non dovrà superare le 15.000 battute, spazi inclusi. Ciascun concorrente potrà presentare un solo racconto.

Poesia – Il testo non dovrà superare i 32 versi. Ciascun concorrente potrà partecipare con una sola poesia.

2c. Sezioni artistiche

Pittura – Potranno partecipare al concorso opere realizzate in piena libertà stilistica e tecnica (olio, tempera, acrilico, inchiostro, vinile, acquerello, grafite, matita, collage, ecc.) e sui seguenti supporti: tela, carta, cartone, tessuti, legno, plastica, ecc. Le misure massime consentite per ogni opera sono di 100 cm per lato esclusa la cornice. Ciascun concorrente può partecipare con una sola opera. Le opere dovranno obbligatoriamente essere fornite di cornice e senza vetro.

Fotografia – Saranno ammesse immagini sia a colori che in bianco e nero, modificate digitalmente solo per gli adeguamenti di colore, contrasto, luminosità, nitidezza e peso informatico. Sono ammesse fotografie realizzate con qualsiasi tipo di fotocamera, su qualunque soggetto, purché rispettose dei fondamentali principi di etica. Le fotografie dovranno essere obbligatoriamente consegnate in file di formato JPEG (.jpg) a 300 dpi, nelle dimensioni massime di 4700 pixel nel lato più lungo della foto. Ciascun concorrente può partecipare con una sola opera. 

Per la sezione fotografia le opere che verranno selezionate saranno stampate e applicate su supporto rigido da Il Fotoamatore (vedi punto 4b).

Se le fotografie inviate mostrano soggetti riconoscibili o luoghi con accesso non pubblico o ritenuti sensibili dalle normative vigenti (aeroporti, rete ferroviaria, acquedotti e centrali elettriche, edifici di culto, sedi diplomatiche, politiche e militari o altri siti con espresso divieto alle riprese) l’autore dovrà possedere la liberatoria o l’autorizzazione concessa dalle autorità competenti o dal soggetto e rendere disponibile il documento alla Commissione giudicatrice.

3. MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Per iscriversi al concorso è necessario:

Compilare il form online all’indirizzo www.mdseditore.it/concorsi/iscrizione.

Sul form sarà anche possibile allegare direttamente le opere delle sezioni racconto – poesia – fotografia.

Oppure

Compilare i moduli di iscrizione, scaricabili nella colonna qui a destra:

Scheda di iscrizione (per i minorenni la scheda dovrà essere firmata dal genitore o chi ne fa le veci).

Liberatoria per il trattamento dei dati personali.

Recapitare i moduli a MdS Editore, entro e non oltre le ore 13.00 del  1 Luglio 2018 15  LUGLIO 2018, in uno dei seguenti modi:

Via email all’indirizzo concorso@mdseditore.it indicando nell’oggetto della email: iscrizione al concorso Riflesso [nome e cognome del partecipante].

Spediti o consegnati a mano (vedi sezione 4).

Per entrambe le modalità d’invio delle iscrizioni

Versare una quota di euro 20,00 (venti/00) per spese di organizzazione. Per gli under 25 la quota d’iscrizione è di euro 15,00 (quindici/00), farà fede il documento d’identità. In caso di pagamento tramite bonifico bancario, dovrà essere allegata una copia della ricevuta di avvenuto pagamento (vedi sezione 5).

L’iscrizione sarà ritenuta valida solo in seguito a conferma di ricezione di tutto il materiale da parte di MdS Editore.

4. INVIO DELLE OPERE

Le opere dovranno essere consegnate entro e non oltre le  1 Luglio 2018 15  LUGLIO 2018.

4a. Sezioni poesia e racconto

I testi dovranno essere consegnati esclusivamente in formato elettronico, via email all’indirizzo concorso@mdseditore.it oppure potranno essere caricati direttamente dal form di iscrizione online durante la compilazione.

4b. Sezione fotografia

Le opere di fotografia dovranno essere inviate in formato JPEG (.jpg) a 300 dpi, nelle dimensioni massime di 4700 pixel nel lato più lungo della foto, all’indirizzo email concorso@mdseditore.it oppure potranno essere caricate direttamente dal form di iscrizione online durante la compilazione.

Le opere selezionate verranno stampate e applicate su supporto rigido di 30x40 cm da Il Fotoamatore. La stampa fotografica non supererà le misure massime di 27,5x37,5 cm.

4c. Sezione pittura

Le opere, le cui dimensioni non devono superare la misura di 100x100 cm (esclusa cornice) e obbligatoriamente fornite di cornice e senza vetro, dovranno essere spedite al seguente indirizzo: 

MdS Editore, Viale Casapieri 23 56019, Avane (PI)

In alternativa le opere potranno essere anche consegnate a mano al seguente indirizzo:

MdS Editore, Viale Casapieri 23 56019, Avane (PI)

4d. Note sull’invio delle opere

È importante chiamare uno dei seguenti numeri prima di recarsi a depositare le opere a mano per concordare l’orario e il luogo di consegna.

Ilaria: +39 320 69 94 293 | Sara: +39 328 54 61 837

Le opere dovranno essere imballate adeguatamente per proteggerle durante la movimentazione da parte dello spedizioniere e dei nostri operatori. Dovranno contenere:

  • L’opera.
  • La scheda di iscrizione, anche nel caso si sia già provveduto ad inviarla via email. Nel caso di iscrizione tramite il form online stampare e inserire nel plico, la mail ricevuta a conferma dell’invio dei dati.

MdS Editore, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura alle opere che possono verificarsi  prima e dopo la ricezione delle opere e durante le fasi della manifestazione.

5.  MODALITÀ DI PAGAMENTO

Per partecipare al concorso è necessario pagare una quota di euro 20,00 (venti/00) o di euro 15,00 (quindici/00) per gli under 25, scegliendo uno dei tre modi elencati. Tale quota è da intendersi valida per una e una sola sezione: chi desiderasse partecipare a diverse sezioni dovrà pagare la quota per ognuna delle sezioni prescelte.

Pagamento tramite bonifico sul conto corrente bancario:

Intestato a: MDS EDITORE – SOCIETÀ COOPERATIVA 

IBAN: IT 83 Z 03242 24800 CC1574006930

Causale: Iscrizione concorso Riflesso 2018 – sezione XXXXXX* 

*specificare la sezione a cui si partecipa: racconto, poesia, pittura, fotografia.

ATTENZIONE: in caso di pagamento tramite bonifico bancario, una copia della ricevuta di avvenuto pagamento dovrà essere inviata contestualmente all’iscrizione (vedi sezione 3).

Pagamento tramite PayPal:

paypal@mdseditore.it

Causale: Iscrizione concorso Riflesso 2018 – sezione XXXXXX* 

*specificare la sezione a cui si partecipa: racconto, poesia, pittura, fotografia.

ATTENZIONE: si raccomanda di accertarsi del fatto che il pagamento effettuato via PayPal sia andato a buon fine.

Pagamento in contanti direttamente all’editore:

Previo accordo telefonico (vedi sezione 4d) versamento della quota in contanti direttamente all’editore presso il seguente indirizzo: 

MdS Editore, Viale Casapieri 23, 56019 Avane (Pisa)

6.  GIURIE  E PREMI

6a. Giurie

Tutte le opere in concorso saranno sottoposte al giudizio di giurie specifiche per ogni sezione.

Inoltre MdS Editore insignirà di una “menzione d’onore” l’opera (pittura o fotografia), che sarà giudicata più meritevole ed adeguata alla pubblicazione in copertina.

Il giudizio delle giurie sarà insindacabile.

Sez. Racconto: Athos Bigongiali, Fabrizio Bartelloni, Francesca Petrucci, Silvia Belli.

Sez. Poesia: Fabio Della Tommasina, Paolo Bartalini, Morena Castellani.

Sez. Pittura: Lodovico Gierut, Marco Dolfi, Elena Rossi, Ilaria Paoletti.

Sez. Fotografia: Alessandro Imbelli Cai, Vincenzo Pennè, Ferdinando Rondinelli, Luigi Angelica.

6b. Premi

Saranno premiati i primi 3 finalisti di ogni sezione.

Le opere delle sezioni artistiche che riceveranno il primo premio diverranno di proprietà dell’Editore.

1° PREMIO sez. racconto: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Editing gratuito, con relativa scheda di valutazione, di una raccolta di racconti o di un testo scritto dal vincitore. Premio in denaro del valore di 400 euro.

1° PREMIO sez. poesia: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Editing gratuito, con relativa scheda di valutazione, di una raccolta di poesie o di un testo scritto dal vincitore. Premio in denaro del valore di 400 euro.

1° PREMIO sez. pittura: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Premio in denaro del valore di 400 euro.

1° PREMIO sez. fotografia: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Buono acquisto del valore di 400 euro spendibile nei negozi o sul sito de Il Fotoamatore.

2° PREMIO sezioni racconto – poesia – pittura – fotografia: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Premio in denaro del valore di 100 euro per le sezioni di racconto – poesia – pittura. Per la sezione di fotografia buono acquisto del valore di 100 euro spendibile nei negozi o sul sito de Il Fotoamatore.

3° PREMIO sezioni racconto – poesia – pittura – fotografia: Pubblicazione dell’elaborato all’interno dell’antologia Riflesso e una copia gratuita della stessa. Due copie omaggio dal catalogo di MdS Editore. 

7. ONERI DI PARTECIPAZIONE

Attraverso l’invio della domanda di iscrizione al concorso, i partecipanti accettano espressamente i seguenti oneri di partecipazione:

Dal momento della ricezione dell’opera da parte di MdS Editore, attraverso le modalità sopra indicate, fino al giorno in cui avrà luogo la premiazione, le opere partecipanti al concorso non potranno da alcuno essere riprodotte o pubblicate sotto qualsiasi forma e attraverso qualsiasi mezzo di diffusione, pena l’insindacabile e irrevocabile esclusione dal concorso Riflesso.

Gli autori delle opere, siano letterarie o artistiche, selezionate per la pubblicazione dell’antologia cedono all’editore i diritti di utilizzo della loro opera per la pubblicazione dell’antologia relativa al concorso Riflesso. Gli autori dei testi, dopo la premiazione, saranno liberi di disporre della loro opera nei modi che riterranno opportuni.

Gli autori delle opere artistiche che dopo l’evento espositivo vorranno rientrare in possesso della propria opera, potranno farlo ritirando l’opera a mano presso l’editore senza alcun costo oppure ricevere l’opera per posta previo pagamento di 20,00 euro per imballaggio e spese di spedizione postale assicurata; le opere non richieste non verranno restituite. MdS si riserva la possibilità di trattenere, le opere artistiche per eventuali altri eventi espositivi successivi a quello già stabilito dal 2 al 6 novembre 2018.

Con l’iscrizione al concorso, i partecipanti accettano espressamente tutte le clausole del presente bando e non avranno nulla a che pretendere dall’utilizzo della loro opera da parte di MdS Editore.

La partecipazione al concorso implica l’accettazione espressa di tutte le clausole del presente regolamento e la tacita autorizzazione alla divulgazione del proprio nominativo e del premio conseguito su quotidiani, riviste culturali e siti web.

In tutti i casi di esclusione dal concorso non è previsto il rimborso della quota di iscrizione.

Patrocinato da:

parco di sanrossore massaciccoli migliarino
Comune di Pisa
Allianz
Il Fotoamatore
Calandra
San Rossore