1916 – I bagliori di Doberdò

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email

12,00 11,40

Spedizione gratuita se acquisti più di un libro

È l’estate del 1916, ed una offensiva senza precedenti viene lanciata dall’artiglieria Italiana per la conquista di Gorizia. Nella sesta battaglia dell’Isonzo, gli Austriaci sono sconfitti ma il prezzo in vite umane è altissimo. Oltre cinquantamila morti Italiani ed oltre quarantamila caduti Austriaci in soli undici giorni…. In questo scenario drammatico si snoda la storia di un’amicizia nata in un quartiere popolare di Pisa, San Martino, fra Attilio e Torquato, i quali dopo anni si incontrano di nuovo in una realtà totalmente cambiata e nulla sarà più come prima: rancori, incomprensioni, amore e morte cambieranno le loro vite per sempre.