Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email

12,00 9,60

Spedizione gratuita per ordini superiori a 19,90€

Giorgio è un bambino di dieci anni che vorrebbe passare la giornata ai giochi elettronici, con il disappunto dei suoi genitori che si rifiutano anche di comprargli una consolle nuova. Per questo si sente “un perdente”, preso in giro dai compagni l’unico con cui si confida è il suo avatar, che ha chiamato SuperG. Sarà un tema svolto a scuola a far esplodere questo suo disagio e i genitori, con l’aiuto della maestra, dovranno decidere il da farsi: si arrabbieranno o troveranno una brillante idea che funzioni per tutti?
A fornire una soluzione inaspettata quanto originale uno youtuber famoso, che aiuterà a ritrovare la pace con un video di successo.
Una storia che pone il bambino al centro, attraverso un linguaggio fresco e divertente, pur affrontando molti temi attuali e delicati: dalle difficoltà di dialogo in famiglia, ai bisogni nuovi dei bambini legati all’immedesimazione col mondo virtuale. Il ruolo della scuola, chiamata a osservare le criticità emotive dei ragazzi e contrastare bullismo e cyberbullusmo. E ancora, il consumismo e le scelte genitoriali, affrontate senza facili schematismi.

Chiara Cini

Chiara Cini è giornalista professionista e lavora in tv. Dopo un primo saggio dedicato all’allattamento al seno, ha vinto numerosi concorsi letterari dedicati al fantasy. Poi ha pubblicato due fiabe, La renna Joe e Il Gattopo. Sono seguiti i due romanzi per ragazzi Grosso guaio al cimitero e Ofelia e la chiave d’Altrove ed uno per bambini: Un druido a San Rossore. Oltre a numerose storie raccolte in antologie.

BENVENUTO SUL NUOVO SITO DI MDS!

APPROFITTA DEGLI SONTI PER TUTTO IL MESE DI NOVEMBRE

Alcune funzionalità del sito sono in fase di sviluppo
per qualsiasi segnalazione scrivici a webmaster@mdseditore.it