Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su email

14,90 14,15

Spedizione gratuita per ordini superiori a 19,90€

Un caldo pomeriggio di giugno il maresciallo Vincenzo Pulvirenti riceve una telefonata dall’amico colonnello Lorusso. Si tratta di un invito a tornare in Toscana, a Pisa, per una vacanza con la famiglia. Vincenzo coglie l’occasione al volo, sperando che serva a rasserenare il momento di crisi del rapporto con Margherita e chiudere i conti con il passato, ma non sarà così semplice. Le bellezze della città della Torre passeranno in secondo piano quando Pulvirenti si troverà coinvolto in strani casi di morti sospette di cuccioli, che lasceranno presto intravedere un’organizzazione criminale ben strutturata. La vacanza si trasformerà così in trasferta di lavoro per il maresciallo: un’indagine serrata in cui sarà affiancato, anzi sottoposto, al maggiore dei carabinieri forestali Barbara Martini. Nel terzo capitolo della serie, Pulvirenti dovrà trovare un nuovo equilibrio tra la lontananza emotiva della moglie, la ritrovata presenza di Donna Carter e l’impegno nella lotta alla zoomafia. Una trama fitta, dal ritmo crescente, che porta alla luce la crudeltà del traffico illegale di cuccioli, ma anche la difficoltà delle relazioni umane, tra conflitti e tregue, distanze e ravvicinamenti.

Francesca Petrucci

Francesca Petrucci vive e lavora a Pisa. Laureata in Lettere antiche e giornalista pubblicista, fa l’editor di professione e la scrittrice per passione. Ha pubblicato: Carosello in San Rossore (Equitare 2009), Curioso, un cavallo all’avventura (Felici 2011), Mia story. Dall’abbandono all’amore (MdS 2013), Il ghiro Lapo (Felici 2014), Bruna. Una maialina per amica (MdS 2014), Basta una coda (MdS 2015) e PuroSangue (MdS 2016). Cura la rubrica “Zampa che ti passa!” sulla rivista manidistrega.it e il blog “Scrivo da cani”. Natura e libri sono le sue più grandi passioni: ama gli animali come l’aria che re- spira e dedica spesso ai loro diritti la sua scrittura.

BENVENUTO SUL NUOVO SITO DI MDS!

APPROFITTA DEGLI SONTI PER TUTTO IL MESE DI NOVEMBRE

Alcune funzionalità del sito sono in fase di sviluppo
per qualsiasi segnalazione scrivici a webmaster@mdseditore.it